La costa del Gargano

Costa del Gargano

Blog

Vieste

Rate this item
(0 votes)
Vieste Vieste Jenny Cochi

La litoranea che da Peschici porta a Vieste è un susseguirsi di spiagge e calette che emergono dalla retrostante macchia mediterranea ricca di colori e di profumi che vi rimarranno impressi nella mente accompagnandovi durante le lunghe e tristi giornate invernali. Tutta la costa è dotata di strutture ricettive di buon livello in grado di soddisfare anche i turisti più esigenti. Tra le spiagge che meritano sicuramente una sosta citiamo la spiaggia di San Nicola, spiaggia Zaina, la Baia del Turco con le sue acque color verde smeraldo, Calalunga e la splendida baia di Manacore. Giunti a Vieste, principale centro turistico del Gargano, rimarrete incantati dalla bellezza delle sue coste di pietra bianca che gettandosi a picco sul mare contrastano con il blu delle acque. Vieste è una città di origini molto antiche, grazie al suo habitat ideale la zona fu infatti abitata già in epoca paleolitica, le prime testimonianze scritte dell’esistenza di un insediamento urbano risalgono però all’epoca romana. Durante il medioevo la città godette dei favori del governo di Costantinopoli, mentre grazie alla sua posizione protesa verso l’oriente fu luogo di transito di molti personaggi illustri come papa Alessandro III e Federico II di Svevia. Molto pittoresche sono le viuzze intercalate da scalinate che si snodano nel centro storico della città spesso affiancate da caratteristici negozietti, gelaterie e negozi di souvenir.Vieste

Coordinate GPS: 41.8824764, 16.176748900000007
Ufficio del Turismo: Piazza Europa, 104

 

Da vedere:

La Cattedrale:

Preceduta da una scalinata la chiesa costruita nell’XI secolo rappresenta un gioiello dell’arte pugliese. Da notale sull’esterno della fiancata il bel portale, mentre nell’interno il colonnato con capitelli in pietra decorati da motivi di gusto bizantino.


Museo Malacologico:

Raccoglie una collezione di conchiglie provenienti da tutto il mondo


Le Spiagge:

La cosa che maggiormente attrae i turisti a Vieste è il litorale con i suoi 30 chilometri di splendide spiagge di sabbia finissima. La spiaggia più nota e sicuramente la più fotografata è la Baia di San Felice dove scavato nella roccia c’ è il famoso Architiello. Tra le altre spiagge vale la pena nominare la spiaggia del Castello con il famoso scoglio di Pizzomunno e un po spostata la spiaggia di Portogreco e Cala della Sanguinara.

Read 3050 times

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Italian English French German Portuguese Russian Spanish

 Itinerario

Partenza: Termoli

Tratta Distanza in KM
Termoli-Rodi Garganico 95
Rodi-Peschici 17
Peschici-Vieste 23
Vieste-Mattinata 42
Mattinata-Manfredonia 17
Manfredonia-Foggia 41
Foggia-Lucera 18
Totale KM 253
Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra navigazione..  Per saperne di più.  Accetto i Cookie da questo sito