Capodanno
Blog

Sydney

Rate this item
(0 votes)

La città più grande e popolosa del continente australiano festeggia il Capodanno in maniera sfavillante, con feste all'aperto e spettacoli pirotecnici che attirano ogni anno circa un milione di turisti e personaggi del Jet Set. Tenete presente che l'orologio di Sydney è 10 ore avanti rispetto all'Europa, le immagini dei loro festeggiamenti invadono quindi i nostri teleschermi quando da noi ancora fervono i preparativi.
Una folla allegra e poco vestita (essendo in Australia estate) si riversa, con l'immancabile bottiglia di spumante australiano, nella splendida baia tra l'inconfondibile Harbour Bridge e l'avveniristica Opera House, e attende festosa lo scoccare della mezzanotte. Quando inizia il countdown un milione di persone rimane con il naso all'insù in attesa dello strepitoso spettacolo pirotecnico, che con le sue luci e i suoi colori illuminerà a giorno l'intera baia. Ogni anno il filo conduttore della serata cambia, come cambia il "Bridge Effect" cioè le spettacolari luminarie apposte sul ponte, che verranno accese solamente la notte di Capodanno.
In realtà i festeggiamenti iniziano già dal primo pomeriggio con esibizioni di volo sulla baia, dimostrazioni di navi antincendio dotate di cannoni ad acqua e l'immancabile cerimonia del fumo ad opera delle tribù aborigene. Con il fumo provocato dall'abbruciamento di foglie di eucalipto gli aborigeni intendono allontanare gli spiriti maligni dalla baia e dalla città.
Di notevole effetto la Harbour of Light Parade una parta di barche riccamente decorate di luminarie sulle quali è possibile consumare cocktail, ascoltare musica e godersi in prima fila lo spetacolo offerto dalla baia.

Che cosa vedere

- Opera House la struttura, divenuta ormai il simbolo indiscusso della città, offre tour guidati al suo interno dove è possibile apprendere la sua storia e il suo funzionamento. L'Opera House con il suo teatro, la sua sala musica e i suoi spazi espositivi è l'edificio più visitato della città. 
- Harbour Bridge, quest'eccezionale opera di ingegneria offre la possibilità di essere attraversato sia a piedi che in bicicletta
- Taronga Zoo, posto in una sccenografica location lo zoo ospita circa 2.900 specie di animali tra cui gorilla, koala, leopardi, giraffe.
- Royal Botanic Gardens, ben 30 ettari di giardini visitabili sia a piedi che su speciali trenini.
- The Rocks, il quartiere più antico della città dove si insediarono i primi colonizzatori. Ora è sede di ristorantini e negozietti di prodotti tipici.
- Sydney Tower, con i suoi 305 metri è l'edificio più alto della città. Ospita al suo interno uffici, negozi, bar e ristoranti. E' visitabii attraverso 3 ascensori che portano fino alla sommità.
- Sea Life Acquario. uno degli acquari più grandi al mondo ospita circa 12.000 speci di animali marini.

Read 5651 times

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Italian English French German Portuguese Russian Spanish
Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra navigazione..  Per saperne di più.  Accetto i Cookie da questo sito