Bologna: palazzi, chiese e centro storico

Bologna Centro Storico

Blog

Palazzo d'Accursio, Palazzo Comunale Featured

Rate this item
(0 votes)

BolognaÈ un insieme di edifici che si sono raccolti intorno al nucleo più antico, acquisito dal Comune già nel 1200, nel quale si trovava l’abitazione di Accursio, giurista e maestro di diritto. Nella prima metà del 1400 fu ampliato e rinnovato dall’architetto Fioravante Fioravanti, e arricchito da un orologio nella torre, con carosello di automi di legno, raffigurante la Madonna con il Bambino ed il Corteo dei Magi, che furono rimossi alla fine del 1700 (ne restano alcuni al secondo piano, nella Collezione Comunale d’Arte). Sul portale di ingresso si erige la statua in bronzo di Papa Gregorio XIII, bolognese e riformatore del calendario. Sulla facciata si nota la splendida Madonna col Bambino di Nicolò dell’Arca. Dal cortile al suo interno, salendo lungo la scala attribuita al Bramante, si arriva al piano nobile e alle sale visitabili. In corrispondenza di Piazza Nettuno vi è l’accesso alla Sala Borsa, che sorge nell’area occupata dall’orto botanico creato nel 1568 da Ulisse Aldrovandi. Dal 2001 ospita la Civica Biblioteca Multimediale, spazio culturale particolarmente ricco e stimolante al suo interno, nella Piazza coperta, parti del pavimento in cristallo consentono di ammirare gli antichi scavi sottostanti, mentre un percorso sotterraneo consente di raggiungere la Bononia romana, le fondazioni, il basolato augusteo e i resti delle costruzioni medioevali. L’ultimo piano ospita le Collezioni d’Arte Comunali.

Orari: sul sito è possibile consultare l’elenco completo degli orari di visita delle diverse sale aperte al pubblico.
Read 1525 times

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Italian English French German Portuguese Russian Spanish
Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra navigazione..  Per saperne di più.  Accetto i Cookie da questo sito