Dalla Ciociaria all'Agropontino
Blog

Grotte di Pastena

Rate this item
(1 Vote)

Situate nella catena dei monti Ausoni, le grotte di origine carsica, vennero scoperte nel 1926 dal barone Franchetti, e aperte al pubblico un anno dopo la loro scoperta. Il percorso di visita, reso molto suggestivo dalla illuminazione attentamente studiata, si sviluppa per circa un chilometro su comodi sentieri che toccano entrambi i rami della grotta: quello superiore e quello inferiore ancora attivo e attraversato dal fiume Mastro. Durante da visita potrete ammirare cascate, laghetti, stalattiti, stalagmiti. Di notevole suggestione sono la Grotta delle Meraviglie e il Salone dell’Aquila. Il biglietto di ingresso alle grotte comprende anche la visita la museo della civiltà contadina e dell’ulivo.

Coordinate GPS: 41.497071, 13.488861300000053
Orari: da Aprile ad Ottobre 9-19, da Novembre a Marzo 9-17
Ingresso: Adulti 8€ bambini 6€ (5-12 anni)
Vai al Sito
Read 4380 times

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Italian English French German Portuguese Russian Spanish

 Itinerario

Partenza: borgo di Alatri

Tratta Distanza in KM
Alatri-Fumone 9
Fumone-Ninfa 72
Ninfa-Sermoneta 7
Sermoneta-Abb. Fossanova 38
Fossanova-San Felice Circeo 30
San Felice-Terracina 16
Terracina-Fondi 20
Fondi-Grotte di Pastena 25
Grotte di Pastena-Sperlonga 36
Sperlonga-Gaeta 16
Gaeta-Montecassino 55
 Totale KM 324
Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra navigazione..  Per saperne di più.  Accetto i Cookie da questo sito