Le Langhe terre di vini e colline

Langhe Mappa

Blog

Alba

Rate this item
(2 votes)

La città di origini romane fu denominata “Alba Pompeia”, si compone di un centro storico e di una parte più moderna con ampi viali alberati. Il centro storico è caratterizzato dalla presenza di numerose torri e case-forti. Dopo essere passata sotto vari domini da quello dei Carolingi fino a quello dei Gonzaga nel 1631 il trattato di Cherasco la pose definitivamente sotto il dominio dei Savoia. Durante la II Guerra Mondiale fu un attivo centro antifascista e sede della Libera Repubblica di Alba. Il centro della città è costituito da Piazza del Risorgimento, da vedere:

Il duomo:

Di forme gotiche  è dedicato a San Lorenzo l’interno a tre navate  custodisce nell’abside i 35 scanni del coro

La Chiesa di San Domenico:

Venne costruita tra il XIII e il XIV secolo dall’ordine dei Domenicani, successivamente subì parecchi rimaneggiamenti fino alle forme attuali. La facciata è ornata da un bel rosone centrale mentre l’interno è a tre navate.

Case medievali:

Il centro storico è ricco di torri che ricordano la sua storia millenaria tra queste la Torre Astesiana, la Torre Mozza e di case di notevole pregio artistico tra le quali Casa Diretti, Casa Fontana, Palazzo Belli e Palazzo Serralunga.

Museo Civico “ Federico Eusebio”:

Il museo che conserva reperti archeologici di origine romana dispone anche di una sezione antropologica e di una di scienze naturali.

Coordinate GPS: 44.7009153, 8.035691100000008
Uffici del Turismo: Via Vittorio Emanuele, 19 - Orari da aprile a settembre 9/18,30 sabato e festivi 10/18,30 da settembre a novembre 9/18,30 sabato e festivi 9-20
Read 2622 times

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Italian English French German Portuguese Russian Spanish
Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra navigazione..  Per saperne di più.  Accetto i Cookie da questo sito