La Penisola di Giens

Giens Mappa

Blog

Introduzione

Vota questo articolo
(0 Voti)
Penisola di Giens Penisola di Giens

A soli 200 chilometri dal confine italiano, nel cuore della Provenza, si trovano Hyeres e  la splendida penisola di Giens, terra sconosciuta dal turismo di massa per questo ancora selvaggia ed incontaminata, dallo charme veramente unico.  Anticamente isola, ora è unita alla terraferma grazie al deposito di due cordoni di sabbia e ciottoli chiamati tomboli, creatisi grazie alle correnti marine. Lo stretto lembo di terra, con profonde insenature,  splendide spiagge e pinete, che si getta per oltre 4 chilometri nel mare, dispone sul lato orientale di una strada sempre percorribile, mentre la strada sul lato occidentale è inaccessibile da novembre ad aprile. Tra i due tomboli si estende una zona umida e paludosa chiamata Laguna dei Pesquiers.

Letto 1699 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Italian English French German Portuguese Russian Spanish
Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra navigazione..  Per saperne di più.  Accetto i Cookie da questo sito