In Piemonte con i ragazzi
Blog

Museo Egizio Torino

Rate this item
(0 votes)

Ubicazione: Via Accademia delle Scienze, 6 - Torino

Secondo al mondo dopo quello del Cairo, per quantità e importanza dei reperti, il museo rappresenta una delle principali attrazioni turistiche della città di Torino. Fu il piemontese Bernardino Drovetti ad iniziare, a Torino, una raccolta sistematica di reperti egizi, arrivando a collezionarne più di 8000 tra statue, sarcofaghi, mummie e papiri.

Nel 1824, re Carlo Felice acquistò la collezione Drovetti, unendola ai reperti della sua raccolta personale, e fondando il primo museo al mondo dedicato alla civiltà egizia. Grazie all'impegno di Ernesto Schiapparelli, il museo si arricchì di numerosi altri oggetti, provenienti da scavi condotti dallo Schiapparelli stesso, e da numerosi acquisti, tanto che, agli inizi del ‘900, arrivò a contare più di 30.000 reperti.

Oggi il museo dopo essere stato al centro di grande opera di trasformazione, che ha ampliato la superficie espositiva fino a raggiungere i 10.000 metri quadri, organizzati su quattro piani, collegati tra loro da moderne scale mobili. Il faraonico progetto terminato il 1 Aprile del 2015 ha arricchito la struttura di nuovi spazi come la biblioteca, il roof garden, la caffetteria, aule didattiche e laboratori.

Tra i 6.000 reperti esposti, oltre alle numerose mummie, troviamo il Papiro dei Re, la tomba di Iteti, la tomba di Ini, la tomba di Kha, lo statuario con statue di Sethi II, Ramses II, Ramses II in maestà, corredi funerari, statue rappresentanti varie divinità egizie, oggetti di vita quotidiana, un lino dipinto del periodo predinastico, lenzuola e asciugamani che evidenziano l’alto grado di abilità raggiunto dagli egizi nella tessitura. Il museo organizza numerose attività per avvicinare bambini e ragazzi alla conoscenza di questa misteriosa civiltà. Le attività prevedono percorsi generici o tematici, materiale didattico e laboratori, che utilizzano l’aspetto ludico dell’apprendimento.  I gruppi scolastici, durante le loro visite al museo, vengono accompagnati da egittologi e archeologi esperti nella didattica museale. L’ingresso alle scolaresche e agli insegnanti è gratuito, previa prenotazione della visita.

Orari: Martedì/Domenica 8,30-19,30
Ingresso: Intero 7,50€ Ridotto 3,50€, disponibili audioguide in 5 lingue, costo noleggio 4€
Vai al Sito
Read 5520 times

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Italian English French German Portuguese Russian Spanish
Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra navigazione..  Per saperne di più.  Accetto i Cookie da questo sito