Che cosa vedere a N.Y.
Blog

Wall Street e Charging Bull

Vota questo articolo
(1 Vota)
New York - Wall Street New York - Wall Street Alessandro Moreschi

Intorno a questa famosissima strada, lunga all'incirca un miglio, si trova il cuore economico e finanziario della città. Qui, in robusti palazzi rinascimentali, hanno le loro prestigiose sedi banche, compagnie di assicurazione e aziende di servizi, qui si trova il New York Stock Exchange, qui Alexander Hamilton fondò la prima banca americana e sempre qui George Washington si insediò per la prima volta. La visita a questo quartiere, se omettete i musei, vi richiederà all'incirca 1 ora. E' raggiungibile con le linee della metropolitana 2-3-4-5 fermata Wall Street.New York - Trinity church

Trinity Church: posta all'angolo a la Fulton St e Broadway St, proprio all'inizio della strada che vi condurrà sulla piazza ove sorge il palazzo della borsa. Fondata da re Guglielmo III nel 1697, la chiesa progettata da Richard Upjohn, rappresenta uno dei primi edifici in stile neogotico della nazione. All'epoca della sua edificazione il campanile costituiva la struttura più alta di tutta New York. L'interno, piuttosto buio, dispone di belle vetrate e di un piccolo spazio museale che ospita mostre d'arte. La chiesa ospita spesso concerti di musica corale, mentre tutti gli anni nel mese di dicembre vi si tiene l'esecuzione del Messiach di Handel.

New York Sock Exchange: posta al n^ 11 di wall Street e la borsa più famosa del mondo, simbolo indiscusso del capitalismo oltre oceano, pensate che qui ogni giorno vengono trattati oltre un miliardo di titoli azionari per un valore complessivo di circa 45 miliardi di dollari. Non è infrequente trovare nella piazzetta antistante l'edificio brookers o dipendenti della borsa che cercano di rilassarsi fumando una sigaretta. L'edificio, con un'imponente facciata in stile stile neoclassico, fino a qualche anno fa era aperto al pubblico, ora per motivi di sicurezza è vietato l'ingresso ai non addetti ai lavori è però possibile acquistare tramite il suo sito on-line gadget e felpe con la sigla NYSE, proprio come se ci foste stati!

New York - Wall StreetFederal Hall: posto proprio sulla piazzetta antistante il New York Stock Exchange, l'edificio in stile neoellenico, dopo una serie di interventi di ristrutturazione, è ora sede di un museo dedicato alla New York postcoloniale. L'edificio sorge su di un luogo di grande importanza storica per l'intero paese in quanto qui prestò giuramento George Washington nel 1789 in qualità di primo presidente degli Stati Uniti, vi si tenne la prima riunione del Congresso, vi fu la sede del primo municipio cittadino e venne imprigionato (poi scagionato) John Peter Zenger per aver denunciato sul suo giornale la corruzione che regnava all'interno del governo.

Fraunces Tavern Museum: anche in questo caso di tratta di un edificio di rilevante importanza storica in quanto proprio in queste sale George Washington tenne il suo discorso di addio agli ufficiali, nel momento in cui le truppe inglesi , alla fine della Guerra di Indipendenza, lasciarono la città di New York. Successivamente l'edificio venne occupato dagli uffici dei ministeri della guerra, del tesoro e degli affari esteri. Caduto per parecchi anni in disuso e seriamente danneggiato da incendi nel 1904 venne acquistato falla società storica Sons of the Revolution, che dopo lunghi restauri gli restituì l'originario aspetto coloniale. Oggi l'edificio, casa più unica che rara, è sia sede museale che di un rinomato ristorante dove potrete gustare patatine, hamburger e carne grigliata.New York - Charging bull

Charging Bull: icona indiscussa di wall street e dei suoi alterni momenti di euforia, questo gigantesco toro bronzeo, pronto alla carica, dal peso di tre tonnellate, venne modellato da Arturo Di Modica nel 1989. Inizialmente posto sulla piazzetta di fronte al Palazzo della Borsa oggi si trova proprio all'incrocio tra la Broadway e la State St, impossibile non vederla, vista la sua mole e l'enorme flusso di turisti intenti a fotografarsi di fianco alla scultura. La statua è facilmente raggiungibile a piedi dalla stazione di South Ferry.

Letto 1058 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Italian English French German Portuguese Russian Spanish
Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra navigazione..  Per saperne di più.  Accetto i Cookie da questo sito