Sestiere San Marco

Sestiere San Marco

Blog

Caffè Florian

Vota questo articolo
(0 Voti)

veneziaÈ il più antico caffè italiano: fu inaugurato nel 1720 sotto le arcate delle Procuratie Nuove con il nome “alla Venezia trionfante”, ma i Veneziani lo chiamarono da subito Caffè Florian, dal nome in veneto del suo fondatore: Floriano Francesconi. È uno dei simboli della città ed ha particolarità di avere sale arredate in stile diverso l’una dall’altra, dopo un restauro dell’architetto Lodovico Cadorin nel 1858. La sua attività non ha avuto interruzioni se non durante l’insurrezione di Tommaseo e Manin del 1848, quando divenne un ospedale. Tra i suoi frequentatori più illustri annovera: Giacomo Casanova, Carlo Goldoni, Giuseppe Parini, Silvio Pellico, Lord Byron, Gabriele D’annunzio….

Ai primi del ‘900 fu tra i primi caffè ad adottare la moda del caffè-concerto con una piccola orchestra permanente per rendere più piacevole l’atmosfera del suo dehors su Piazza San Marco. I suoi prezzi sono, ovviamente, molto cari. Se si riflette però sull’idea che visitare il Caffè Florian è, a tutti gli effetti, come visitare un museo o addirittura qualcosa di più, visto che la storia e i personaggi di tre secoli hanno attraversato proprio quelle sale, si può, almeno una volta, sedersi ad uno dei suoi tavoli per un caffè indimenticabile.

Ubicazione: Piazza San Marco 120
Vai al sito
Letto 3261 volte
Italian English French German Portuguese Russian Spanish
Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra navigazione..  Per saperne di più.  Accetto i Cookie da questo sito