Il Lago d'Orta

Orta Mappa

Blog

La Torre di Buccione

Vota questo articolo
(1 Vota)

L’edificio è  inserito dal 1993 all’interno della Riserva Naturale Speciale istituita dalla regione Piemonte assieme al Sacro Monte di Orta e al Monte Mesma. L’edificio che sorge sulla sommità di una collina si eleva per ben 23 metri donando una magnifica vista sul lago e sulla piana del novarese. La torre, costruita in pietre di serizzo e granito, è ciò che rimane di un più ampio complesso fortificato costruito nell’XIII secolo a difesa del borgo di Orta. La torre è suddivisa in 4 piani collegati tra di loro da scale a pioli. L’ingresso originario alla torre si trova a 7 metri di altezza, per ovvi motivi difensivi, mentre l’attuale accesso  è di origini ottocentesche.
La torre è raggiungibile a piedi attraverso il “Sentiero Azzurro” che parte dal Sacro Monte di Orta, tocca Cornico e arriva alla torre. Il tracciato si percorre in circa tre ore. Per maggiori info rivolgersi all’ufficio turistico di Orta. La torre è altrimenti raggiungibile in macchina fino ad un piccolo parcheggio posto all’inizio della salita per la torre, raggiungibile in 15 minuti di cammino.

Lago d'Orta

Letto 1231 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Italian English French German Portuguese Russian Spanish
Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra navigazione..  Per saperne di più.  Accetto i Cookie da questo sito