Ivrea: l'antica Eporedia
Blog

Chiesa di Santa Marta

Vota questo articolo
(0 Voti)

Edificata nel quattrocento per volere della confraternita di Santa Marta, fu più volte modificata fino ad assumente l'attuale stile barocco: la facciata della chiesa, dalle linee essenziali, è rimasta quella della metà del Seicento.
Poco rimane dei ricchi decori e nulla degli altrettanti pregevoli arredi di cui si ha notizia nei documenti storici.
Sconsacrata dopo la seconda guerra mondiale, nei primi anni settanta venne acquistata per una somma simbolica dal Comune di Ivrea che l'ha restaurata adibendola a sala per conferenze e mostre.

Letto 1331 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Italian English French German Portuguese Russian Spanish
Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra navigazione..  Per saperne di più.  Accetto i Cookie da questo sito