Sulla strada del Chianti


Un'occasione unica per poter visitare le celebri cantine Toscane

Blog

Le cantine del Chianti

Vota questo articolo
(0 Voti)
Cantine Castello di Broglio Cantine Castello di Broglio

Un viaggio in questo magnifico territorio non può dirsi veramente concluso se non si visita almeno una delle numerose cantine di produzione del Chianti. Noi ve ne elenchiamo alcune ma, i vari uffici del turismo posti in loco sapranno sicuramente suggerirvene di più.

Cantine Castello di Broglio - Broglio - il nostro elenco non può che cominciare dalle cantine dove secondo la tradizione è "ufficialmente" nato il Chianti da una ricetta fissata dal Barone Bettino Ricasoli. La formula, leggermente rivista, è ancora alla base di produzione del Chianti Classico.

Cantina Antinori - San Casciano in Val Pesa - posta nel cuore del Chianti Classico stupisce ed incanta i visitatori per le sue armoniose linee ideate dall'archtetto Marco Casamonti. La nuova cantina inaugurata il 12 Maggio del 2012 rappresenta un unicum in Italia nel suo genere, ad essa sono annessi un ristorante ed un museo. E' possibile visitare la cantina tutti i giorni da Marzo a Novembre, per maggiori dettagli visita il sito.

Azienda Agricola Montefioralle - Montefioralle - posta nell'antico borgo medioevale, l'azienda agricola produce vino e olio, organizza visite al vigneto e degustazioni su prenotazione.

Tenuta San Piero d'Uzzano - Greve in Chianti - una tenuta che si estende per oltre 30 ettari intorno al borgo. L'azienda si dedica alla produzione di Sangiovese e Cabernet Sauvignon, olio ed all'allevamento di suini.

Fattoria Castello di Volpaia - Radda in Chianti - tutto un borgo dedito alla coltivazione della vite e dell'ulivo permettono la produzione di uno dei Chianti più apprezzati del territorio. E' possibile visitare le cantine con un tour guidato e una degustazione di 3-4 vini. Vai ai dettagli

Badia a Coltibuono - Gaiole in Chianti - Fondata dai monaci vallombrosani più di 1000 anni fa come luogo di preghiera e meditazione, i territori intorno alla Badia furono sin da subito utilizzati per la coltivazione della vite e dell'ulivo. Nel 1810 con l'arrivo delle truppe napoleoniche i monaci furono costretti a lasciare la Badia che venne acquistata nel 1846 dal banchiere fiorentino Michele Giuntini, antenato degli attuali proprietari. Ora l'antica fattoria si è trasformata in una solida azienda che produce olio e vino, alcuni dei numerosi locali della struttura sono stati inoltre trasformati in B&B. Gli attuali proprietari organizzano visite guidate con degustazioni alle cantine, al chiostro, agli ambienti affrescati e al monumentale giardino all'italiana.

Fattoria Vignale - Radda in Chianti - Posta all'interno di un signorile casale perfettamente ristrutturato ed utilizzato a Relais, l'Enoteca Vignale è punto vendita diretto dei prodotti della Castello di San Donato in Perano. L'enoteca offre degustazioni gratuite di vini che vanno dal Chianti Classico DOCG, al Chianti Classico Riserva DOCG, risultato di attento affinamento in legno, e del MONTECASI vino Chianti Classico DOCG frutto di una attenta selezione nella omonima vigna.

Cantina Fattoria Tregole - Castellina in Chianti - Posta all'interno di una romantica residenza, l'azienda vinicola produce un Chianti Classico frutto di una attenta selezione delle uve. Da Marzo a Novembre tutti i giorni degustazioni alle ore 11 oppure alle ore 16. Per maggiori dettagli consultare il sito

Tenuta Canale - Castellina in Chianti - Posta tra Castellina in Chianti e Castellina Scalo l'azienda agricola produce vino, vinsanto, olio e grappe. E' possibile effettuare visite con degustazioni, per maggiori informazioni visitate il sito

La Castellina - Castellina in Chianti - antica fattoria posta nel cuore del Chianti Classico dedita alla produzione di vini rossi, bianchi, rosati, vinsanto, olio e grappe. La vendita al pubblico dei prodotti avviene a Castellina all'interno del Palazzo Squarcialupi. 

San Donatino - Castellina in Chianti - posta in un antico podere, a circa 420 metri di altitudine, in una delle zone più evocate del Chianti Classico, l'azienda agricola produce vini rossi, bianchi, olio di oliva e grappe. In qualsiasi momento dell'anno è possibile effetuare degustazioni gratuite senza bisogno di prenotazione.

Fattoria Viticcio - Greve in Chianti - Posta in una delle zone più rinomate per la produzione di Chianti Classico la fattoria offre la possibilità di soggiornare presso il suo agriturismo e di effettuare visite alle cantine con degustazione e assaggi, solo su prenotazione. Le degustazioni dei vini avvengono invece i vini tutti i giorni, senza prenotazione, dalle 10 alle 16.

La Casa del Chianti Classico - Convento di Radda in Chianti - Posta all'interno del settecentesco convento di Santa Maria al Prato, la casa offre una serie di proposte legate al vino ed al territorio. Nella sua enoteca si svolgono corsi di approfondimento legati al vino, l'esposizione della più grande collezione al mondo di etichette di Chianti, degustazioni e light lunch. Durante la bella stagione vengono organizzati anche picnic tra i filari.

Letto 1757 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Chiantigiana

Italian English French German Portuguese Russian Spanish
Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra navigazione..  Per saperne di più.  Accetto i Cookie da questo sito