Gita a Sirmione
Blog

Le terme e la fonte Boiola

Vota questo articolo
(0 Voti)
Acquaria Acquaria

SirmioneSirmione è nota sin dall'epoca romana per le sue acque termali catalogate come sulfureo salsobromoiodiche. Oggi i due centri termali di Sirmione "Catullo" e "Virgilio" sono considerati un punto di riferimento nella prevenzione e nella cura delle patologie dell’apparato respiratorio, per la cura della sordità rinogena, per il trattamento delle affezioni reumatiche vascolari, dermatologiche e per la riabilitazione motoria. Posti unici e magici, dove concedersi il lusso di dedicare tempo al corpo e allo spirito, in un ambiente elegante e raffinato, seguiti dalle cure e dalle attenzioni di personale altamente specializzato. Per saperne di più sugli impianti termali clicca qui


Nei pressi delle rovine romane a pochi metri di profondità sgorga spontaneamente la fonte di acqua calda sulfurea chiamata Boiola.

 

Letto 6988 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Italian English French German Portuguese Russian Spanish
Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra navigazione..  Per saperne di più.  Accetto i Cookie da questo sito