Le Fontanelle di Roma
Blog

Le fontanelle di Roma: i Nasoni

Risalgono al 1874 le mitiche fontanelle romane. Quell’anno il primo sindaco della Roma riunita dopo la presa di Porta Pia, Luigi Pianciani, decise di dotare la città di acqua pubblica gratuita. Le prime fontanelle erano molto simili alle attuali: erano in ghisa, alte circa 120 cm, del peso di circa 100 kg, ma, a differenza di quelle che troviamo ora, avevano tre cannelle di ferro per l’uscita dell’acqua, ornate da teste di draghi.

Il decoro con i draghi scomparve nelle successive produzioni e le tre bocchette si ridussero ad una, la cui forma ricurva suggerì ai romani l’affettuoso soprannome di “nasoni”.

Al Pantheon, a poca distanza dalla bella fontana di Piazza della Rotonda, si trova una delle fontanelle più antiche rimaste in città.

In via delle Tre Cannelle, invece, c’è un rifacimento recente del modello originale, quello che diede il nome alla strada.

Nel territorio romano si contano circa 2500 “nasoni”, di cui 280 si trovano all’interno delle mura. Oltre ai “nasoni”, Roma ospita altre 114 fontanelle: un’offerta eccezionale di acqua corrente, fresca e gradevole, a cui i romani sono molto affezionati.

I “nasoni” sono protagonisti:
- della pubblicazione tascabile con mappa estraibile: “I nasoni di Roma” di Fabrizio di Mauro, Editore Innocenti;
- dell’opuscolo “L’acqua è un tesoro. E Acea ti regala la mappa”, realizzato in italiano e inglese da ACEA nel 2009
- dell’App per iPhone, iPad, e iPod touch: “L’acqua di Roma a portata di mano” scaricabili da Acea
- della carta d’identità dell’acqua distribuita a Roma, visibile sempre sul sito di Acea
- di una mappa navigabile per individuare tutte le fontanelle romane
- dell’App Android che interagisce con Google Maps.
- di Eco – Water, la simpatica e funzionale bottiglia, pieghevole e riutilizzabile, da riempire ai “nasoni” della capitale. È un’idea del Comune di Roma, in vendita a 2€ presso i bookshop dei Musei Civici di Roma Capitale e presso il P.I.T. (punto di Informazione Turistico) di Via dei Fori Imperiali.

 

Letto 1578 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Italian English French German Portuguese Russian Spanish
Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra navigazione..  Per saperne di più.  Accetto i Cookie da questo sito