Biella e dintorni
Blog

Biella

Vota questo articolo
(2 Voti)


Biella - la cattedraleBiella è il capoluogo dell'omonima provincia piemontese, conosciuto fin sin dall'alto Medioevo con il nome di Bugella (questo il suo antico nome). Fu sotto il dominio di un messo del figlio di Carlo Magno e, in seguito, dei vescovi di Vercelli; nel 1379 passò ai Savoia. Nel corso dell'Ottocento Biella conobbe un grande sviluppo urbanistico e industriale legato alle attività tessili.
Numerose sono le testimonianze storiche e artistiche del suo passato; tra le più importanti si ricordano il battistero, la cattedrale, il campanile di Santo Stefano e numerose ville e palazzi. Il Centro di Biella è la parte della città di origine tardoromana (esistente prima della fondazione del borgo del Piazzo dopo la metà del XII secolo) che anche durante il Medioevo ospitò il centro religioso della città.Biella

La Cattedrale

Il Duomo di Biella è il più importante edificio sacro cittadino. La cattedrale di Santa Maria Maggiore (o santa Maria in Piano fu costruita a partire dal 1402 sul luogo di una piccola chiesa del XI secolo di cui restano alcuni capitelli. Nel 1772 Santa Maria Maggiore è scelta come cattedrale della nuova diocesi di Biella e completamente rivisitata in stile neogotico.
Di particolare interesse è l’organo realizzato da Camillo Guglielmo Bianchi nel 1860. L'interno presenta decorazioni realizzate nel diciottesimo secolo da Giovannino Galliari e altre con la tecnica del trompe-l'oeil su tutte le pareti interne dell'edificio. La chiesa fu dedicata a Santo Stefano, patrono della città,  in seguito alla demolizione (1872) dell'antichissima chiesa di Santo Stefano Vecchio, che sorgeva parallelamente al Duomo odierno nell'isolato dove ancora si trova il campanile gotico.

Biella - Il battisteroIl battistero

Il Battistero di S. Giovanni Battista è un pregevole esempio di architettura romanica edificato all'inizio dell'XI secolo su un sepolcreto romano. Costruito in ciottoli e laterizi ha pianta quadrata con quattro absidi semicircolari. Sul portale principale si può notare un bassorilievo in marmo raffigurante due putti (quasi certamente un riuso come elemento decorativo di materiale di epoca romana emerso durante la costruzione del Battistero). L'interno, semplice ed austero, conserva tracce affreschi di varie epoche; fra gli altri quelli riferibili al Maestro di Oropa (1318-1319). Nella cripta del battistero sono sepolti i vescovi della città, in una curiosa disposizione verticale dei sepolcri.
Nello stesso spazio urbano ove sorge la cattedrale si trova un'ampia piazza in parte porticata, sulla quale affacciano il grande edificio del seminario, Al centro della piazza campeggia una graziosa fontana. Sul lato della cattedrale, al centro di una sorta di rientranza della piazza sorge il Palazzo Oropa, sede del Municipio.

Borgo Medioevale del Piazzo

Biella - piazzoIl Piazzo, borgo medioevale che costituisce la parte alta di Biella, è considerato il cuore della città con le sue antiche botteghe e i numerosi bar con dehors. Fino al XIX secolo era sede del municipio. All'interno del borgo si possono ammirare architetture tipicamente medioevali come piazza Cisterna e la duecentesca chiesa di San Giacomo. Il borgo un tempo era circondato da mura e chiuso da monumentali porte (quella tuttora meglio conservata è la Porta d’Andorno posta in direzione di Andorno Micca e della Valle Cervo) e collegato alla parte bassa della città da una serie di ripide viuzze chiamate coste, tuttora mantenute nello stato pressoché originale. Oggi vi si può accedere più comodamente utilizzando la funicolare aperta nel 1885.

 

Esperienze da non perdere

Visita al mercato

Il mercato è sempre un'occasione di socialità e a Biella è anche il luogo per fare qualche buon affare. Il mercato con il maggior numero di banchi è in piazza Falcone a Biella e si svolge tutto l’anno nei giorni di lunedì, giovedì e sabato segue quello in Piazza Martiri della Libertà il martedì e il venerdì.

Piazza Falcone: Lunedì e Giovedì, ore 7.30 / 14 : generi alimentari e non alimentari, produttori agricoli
Sabato, ore 7.30 / 19 : generi alimentari e non alimentari, produttori agricoli
Piazza Martiri : Martedì e Venerdì, ore 7.30 / 13 : generi alimentari e non alimentari, produttori agricoli

Cena al Ristorante Menabrea

Anesso alla fabbrica della storica birreria Menabrera e ricavato dalle vecchie stalle dello stabilimento, si trova inoltre il Ristorante Menabrea, dall’ambiente informale ed accogliente. Presso il locale è possibile cenare abbinando le diverse referenze Menabrea ad una cucina locale tipica e gustosa.

Orari: 19-24/02 - chiuso il lunedì 
Ubicazione: Via Ramella Germanin, 4
per info e prenotazioni telefonare al 015 2522435 
Vai al sito

Shopping Tessile: il filo lungo secoli

Dalle origini della tessitura fino ad oggi, senza soluzione di continuità, il Biellese ha accumulato una cultura del tessile che lo ha reso e continua a confermarlo leader mondiale in un settore che vede la produzione industriale sfociare nel più nobile artigianato e quasi nell’arte. Un territorio forte della presenza dell’intera filiera del tessile/abbigliamento: a Biella le maglie e gli abiti vengono confezionati con lane lavorate in ogni fase sul posto, per un prodotto di alta qualità autenticamente "Made in Biella".

Acquistare in fabbrica: gli Outlet aziendali

Per chi non vuole rinunciare alla qualità delle grandi marche italiane e straniere con un occhio al risparmio. Strutturati come grandi magazzini con negozi multi-marca o annessi alle aziende produttrici, questi punti vendita permettono di risparmiare tutto l'anno. Ci sono strade, come la Trossi - la direttrice che collega l’autostrada Torino-Milano a Biella, che si sono trasformate in un gigantesco ‘outlet’ pluriaziendale. Ecco alcune delle firme che potrete trovarvi:

Modesto Bertotto abiti e camicerie su misura, abiti da cerimonia
S.S. 230 Trossi 49
località Verrone, Biella
 da martedì a sabato 10-19
      domenica e lunedi 15-19
tel. 015.2557094
 verrone@mbretail.com

Diesel Factory Outlet
S.S.Trossi, 10 - 13871 - Verrone - Piemonte
Telefono: 015 2557009
Sito: http://www.biellafactoryoutlet.it

Outlet Conte of Florence
S.S. Trossi, 4 - 13871 - Verrone - Piemonte
Telefono: 015 2557057
Sito: http://www.conteofflorence.com

Biella - the placeThe Place -Luxury Outlet
In questo grande centro dedicato al lusso potrete trovare gli outlet di La Perla, Gucci, Agnona, Ermenegildo Zegna
Strada Trossi - Via Cesare Battisti, 99 - Sandigliano Biellese
Sito

Outlet Dockers Factory Outlet Pantaloni uomo/donna S.S.Trossi, 10 - 13871 - Verrone - Piemonte
Telefono: 015 2557009
Sito: http://www.biellafactoryoutlet.it

Outlet Fila
Campionari,fine serie,nuove collezioni,passata stagionale dei marchi FILA e CIS
S.S.Trossi, 8 - 13871 - Verrone - Piemonte
Telefono: 015 5821541
Sito: http://www.fila.com

Outlet Koko
S.S.Trossi, 14 - 13871 - Verrone - Piemonte
Telefono: 015 2557057
Sito: http://www.koko.it Outlet Levi's Factory Outlet
Marchi Commercializzati: DockersLevi's
S.S.Trossi, 10 - 13871 - Verrone - Piemonte
Telefono: 015 2557009
Sito: http://www.levis.com

Bassetti e Ragno
Biancheria per la casa, pigiami, tute, costumi da bagno 
Via Trossi, 27

Letto 4276 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Biella inizia il suo legame con la birra nel 1846 grazie all'apertura di un laboratorio da parte della famiglia Welf di Gressoney e i fratelli Antonio e Gian Battista Caraccio nativi di Bioglio e caffettieri in Biella. A metà del 1800 il laboratorio passa di proprietà a due aostani: Jean Joseph Menabrea Antonio Zimmermann.
Nel 1991 il marchio Menabrea è diventato proprietà del gruppo Forst mantenendo però la sua identità e indipendenza.

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra navigazione..  Per saperne di più.  Accetto i Cookie da questo sito