Il Marchesato di Saluzzo e Mondovì

Marchesato di Saluzzo e Mondovì

Blog

Un po' di storia

Vota questo articolo
(0 Voti)

Castello della MantaL'area del Marchesato, nonostante non se ne abbiano notizie certe, si pensa facesse parte di un antico insediamento romano. Le prime fonti scritte relative al territorio risalgono all'anno 1100 quando Saluzzo e il suo territorio divennero Marchesato, la cui dinastia grazie a protezioni politiche e imparentamenti durerà per ben 14 generazioni. Durante questo lungo lasso di tempo il marchesato e la città ebbero un notevole sviluppo economico e culturale interrotto solamente quando il Marchesato venne posto sotto il controllo di Francesco III Gonzaga. La situazione economica e commerciale peggiorò notevolmente quando tutto il territorio venne annesso alla Francia, sotto il dominio di Enrico II di Valois. Nel 1588 approfittando di un momento di debolezza del governo francese Carlo Emanuele I di Savoia invase il territorio annettendolo ai domini di casa Savoia. Negli ultimi anni grazie ad un'attenta politica del territorio ed a una valorizzazione del patrimonio artistico tutta l'area ha visto rifiorire l'attività economica e turistica.

Letto 2694 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Italian English French German Portuguese Russian Spanish
Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra navigazione..  Per saperne di più.  Accetto i Cookie da questo sito